come proteggersi dal fumo passivo

Il fumo può ucciderti! La maggior parte delle persone lo sa, ma nonostante questo, molti non riescono a  smettere. Purtroppo anche chi non fuma, non è esente dai rischi per la  salute, l’esposizione al fumo passivo infatti, è ugualmente dannosa. Il fumo passivo è il fumo che proviene da una sigaretta accesa, una pipa o un sigaro, così come il fumo emesso nell’aria dai fumatori. Quando i non fumatori involontariamente inalano fumo nell’aria, si parla di fumo passivo ed è considerato molto dannoso per la salute. Il fumo passivo è altamente velenoso e contiene oltre 4.000 sostanze chimiche, tra cui benzopirene, formaldeide, acido cianidrico e ammoniaca. Quando un bambino o un adulto che non fuma è esposto alle sostanze chimiche tossiche presenti nel fumo passivo, può soffrire di vari problemi di salute. Vediamo insieme allora come proteggersi dal fumo passivo:

le persone, specialmente i bambini piccoli, che sono esposti al fumo passivo hanno un rischio più elevato di soffrire di infezioni polmonari come la bronchite cronica e la polmonite. Il fumo passivo è altamente tossico e l’esposizione regolare può essere dannosa per i polmoni e per la salute in generale. Le sostanze chimiche tossiche possono restringere i passaggi d’aria e rendere più difficile la respirazione. Inoltre provoca infiammazione cronica o gonfiore nei polmoni. È necessario evitare il fumo passivo per mantenere i polmoni forti e sani . Molte sostanze chimiche presenti nelle sigarette possono causare danni al tuo DNA, inclusi i geni chiave che proteggono dal cancro. Il fumo di sigaretta è il principale fattore di rischio per il cancro del polmone, ma anche l’esposizione al fumo passivo può  aumentare il rischio. I bambini hanno maggiori probabilità di avere l’asma quando esposti al fumo passivo. Ma anche gli adulti con asma possono avere frequenti problemi respiratori dovuti all’esposizione al fumo passivo. Sia i fumatori attivi che quelli passivi sono a maggior rischio di sviluppare malattie cardiovascolari. I bambini nati da madri che fumano o che  vivono con i fumatori hanno spesso un peso inferiore alla nascita. Il fumo passivo respirato dalle donne incinte, provoca una riduzione della quantità di ossigeno e sostanze nutritive che raggiungono il bambino attraverso la placenta. Questo ostacola la crescita del bambino all’interno dell’utero, il che porta a un basso peso alla nascita. Per tutte queste ragioni,  non permettere a nessuno di fumare all’interno della tua casa o dell’auto. Non permettere a nessuno di fumare vicino a te e soprattutto intorno a tuo figlio. Incoraggia la famiglia, gli amici e i vicini a creare un ambiente privo di fumo.  Insegna ai tuoi figli di stare lontano dal fumo passivo.

Outbrain

Top 3 Articoli

leggi l'articolo su donnamoderna.com

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

У нашей фирмы нужный портал со статьями про купить отчеты по практике в Волгограде www.xn--e1agzba9f.com
profshina.kiev.ua

Этот интересный блог на тематику нижнее белье алиэкспресс topobzor.info