come preparare crostatine al limone

Le crostatine al limone sono dei dessert molto amati, un vero classico della  pasticceria, che possiamo tranquillamente preparare anche a casa.  Perfetta per la merenda a scuola o al lavoro o per un momento d relax da condividere con i propri ospiti. Se non le avete mai preparate e siete curiosi  di cimentarvi ai fornelli, scopriamo insieme  come preparare le crostatine al limone:

innanzitutto procurarvi tutto il necessario per la ricetta, ovvero per la base  200 g di zucchero, 300 g di burro, 4 tuorli, la scorza grattugiata di 1 limone ed una presa di sale, quindi marmellata q. b. Mentre per preparare la crema al limone dovrete procurarvi latte intero 2500 ml, tuorli d’ uovo 3, zucchero semolato 75 g, fecola di patate 20 g, farina tipo 00 20 g e la scorza di 2 limoni non trattati. Dopo esservi procurati tutti gli ingredienti, cominciate pure la preparazione della  ricetta sbucciando i limoni, evitando però di prelevare la parte bianca che potrebbe risultare piuttosto amara e trasferitela all’ interno di un pentolino dove aggiungerete anche il latte e porterete sul fuoco e lasciate riscaldare ma non bollire. Nel frattempo in un recipiente disponete i tuorli con lo zucchero e lavorateli con le fruste fino all’ ottenimento di una crema, poi aggiungete poco alla volta farina e fecola setacciate insieme ed unitele al composto mescolando con le fruste. Unite anche il latte caldo a filo e continuate a mescolare energicamente, poi disponete nuovamente nella pentola filtrandolo dalle trame di un colino e mescolate fino a completo addensamento per un quarto d’ ora. Quando la crema avrà raggiunto la giusta densità spegnete il fuoco ed aggiungete un po’ di buccia grattugiata, mescolate e lasciate raffreddare in frigo prima dell’ utilizzo. A questo punto dedichiamoci alla preparazione della  base,  versando su una spianatoia la farina a pioggia, poi al centro unite lo zucchero e il sale. Unite anche il burro ammorbidito, i tuorli d’uovo e la scorza del limone grattugiato e lavorate tutti gli ingredienti velocemente con la punta delle dita, per evitare che il composto diventi appiccicoso. Continuate ad impastare a dovere fino ad ottenere un panetto morbido ed omogeneo. Appallottolate l’ impasto ed avvolgetelo nella pellicola trasparente e trasferite in frigo a riposare per almeno un’ ora. Trascorso il tempo necessario,  dividete l’ impasto a pezzetti più piccoli, in base al numero di crostatine che intendete realizzare e stendete a sfoglia ogni pezzo e con questi foderate gli stampini imburrati ed infarinati, bucherellate la superficie e disponete qualche peso per evitare che si gonfi in cottura,  quindi infornate a 180° per 45 minuti. Una volta pronte, lasciatele raffreddare e farcitele pure con la vostra  crema  al limone.