come fare pancake light al cacao

I pancakes sono tra i dolci più in voga del momento, anche  se in realtà questo dolce è tipico della tradizione americana e sono arrivati fino   a noi, grazie alla loro fama. In genere vanno serviti con lo sciroppo d’ acero e la frutta, ma anche cioccolato e panna è un gusto molto apprezzato, del resto, trattandosi di una base piuttosto neutra, potrete abbinare qualsiasi gusto preferiate. Chi è a  dieta o  semplicemente non gradisce il sapore dell’ uovo, può provare una versione  decisamente più leggera, alternativa  ai pancakes classici, preparata senza uova, ma con l’ aggiunta di cacao all’ impasto, per un tocco goloso. Se siete curiosi di assaggiarli allora, vediamo insieme allora come fare pancake light al cacao:

Per fare i pancakes abbiamo bisogno di: 100 gr di farina 00, 50 gr di cacao amaro, 50 gr di zucchero, 200 ml di latte, 1 cucchiaino di olio di semi e 1 cucchiaino di lievito per dolci

Il procedimento è molto semplice, basta unire la farina, il cacao amaro, il lievito, il sale e lo zucchero in un recipiente e mettere da parte. Infine unire anche l’olio e il latte e mescolare per bene  fin quando l’impasto sarà diventato omogeneo. Fatto ciò non ci resta che scaldare una padella antiaderente e mettere 2-3 cucchiai di composto in modo da ottenere una frittella spessa 12-20 mm. Come accennato in precedenza, i pancakes classici sono con lo sciroppo d’acero ma le alternative sono tante, infatti c’è chi ci aggiunge il burro di noccioline, chi la frutta, ma volendo anche marmellata o cioccolato.