come fare le patate dolci a fisarmonica

Se amate le ricette gustose e  carine da vedersi, non potete proprio lasciarvi sfuggire  questa. Si tratta di patate dolci farcite, ideali per accompagnare i vostri secondi piatti a  base ,di carne o di pesce, ma volendo le potreste anche servire come stuzzichino sfizioso da  accompagnare ad una bibita fresca per i vostri ospiti. Se siete curiosi di assaggiarle allora, scopriamo insieme come fare le patate dolci a fisarmonica:

innanzitutto, per preparare le nostre patate dolci a fisarmonica vi occorreranno della patate di medie dimensioni, formaggio a fette, pancetta   a cubetti , sale, pepe e  spezie  q. b.  Dopo aver preparato gli ingredienti che vi servono, passiamo pure alla realizzazione pratica della ricetta. Iniziamo accendendo  il forno a 220 gradi per farlo pre-riscaldare. Poi passiamo a pulire bene le patate dolci, senza privarle della buccia, utilizzando una spazzola per verdure o passandole delicatamente sotto l’acqua corrente e asciugandole per bene. Ora pratichiamo dei tagli sulle nostre patate fino a ¾ della patata stessa, andando  a costituire dunque la nostra “fisarmonica. Se desiderate eseguire dei tagli più profondi per farcirle di più, potreste utilizzare delle bacchette alla base della patata per tener ferme le fette, per poi infilzarle con uno spiedino. Prendiamo ora  una teglia, foderiamola con della carta forno e riponiamoci le nostre patate sopra, poi in ogni fessura, mettiamo dei pezzetti di formaggio a fette, cubetti di pancetta, aggiustiamo di sale, pepe e   spezie, quindi irroriamo con un filo d’ olio. Cuociamole in forno per 45 minuti almeno, fino a quando le patate non risultino dorate e croccanti all’esterno.