come fare le lasagne alle noci

Le lasagne sono un piatto unico tipico della cucina italiana, molto gustoso, che viene consumato in genere per il pranzo domenicale, oppure in particolar modo nel periodo di Carnevale. Questa pietanza è particolarmente corposa e dal sapore deciso, per questo è molto amata e ne esistono tantissime versioni, una più invitante dell’ altra. In questa occasione, vi forniamo  la ricetta di una variante alla classica lasagna, preparata  con le  noci, una vera leccornia! Se siete curiosi di assaggiarla allora, scopriamo insieme come fare le lasagne alle noci:

per prima cosa dovremo procurarci tutti gli ingredienti necessari per 8 persone, ovvero:

500 gr di lasagne, 1/2 lt di besciamella,  500 gr di provola, 100 gr di parmigiano, sale q. b. e per la  salsa  di noci,  1 bicchiere di olio di oliva, 250 g. di noci, 2 spicchi d’ aglio, 60 g. di pinoli, 80 g. di parmigiano grattugiato, 500 ml di latte, 2 rametti di maggiorana, sale q.b. ed 80 g. di mollica di pane.

Cominciate   a preparare la ricetta, partendo dalla salsa di noci. Portate sul fuoco un pentolino riempito d’ acqua e portatela ad ebollizione, quindi unite le noci  sgusciate e lasciatele  per almeno 5 minuti, quindi prelevatele e  trasferitele in un frullatore, dove unirete i pinoli, l’ aglio, il formaggio e l’ olio e frullate per qualche secondo. Poi disponete la mollica di pane a bagno nel latte che avrete versate all’ interno di un contenitore e lasciatela così per qualche minuto, poi strizzate la mollica ed unitela nel bicchiere del frullatore insieme agli altri ingredienti ed aggiungete anche la maggiorana, con un goccio di latte e azionate ancora il frullatore, fino all’ ottenimento di una crema fluida. Una volta raggiunta la densità desiderata, potrete aggiustare di sale. Procedete poi riempiendo una pentola con l’ acqua e portatela sul fuoco. Quando l’ acqua bollirà, lessate per un paio di minuti le lasagne e poggiatele su un canovaccio pulito per farle asciugare. Versate un mestolo di besciamella in una pirofila da forno e posizionate il primo strato di lasagne e aggiungere il la salsa di noci. Aggiungete poi la provola tagliata a dadini e una manciata di parmigiano grattugiato . Proseguite mettendo un altro strato di lasagne e aggiungete ancora besciamella, salsa di noci, provola e parmigiano e terminare con salsa di noci e besciamella come ultimo strato. Spolverizzare le lasagne con il restante parmigiano e qualche noce tritata e infornate. Le lasagne dovranno cuocere per 30 minuti a 200° e comunque fino a gratinatura della superficie. Una volta che le lasagne saranno pronte, lasciate intiepidire, tagliate a fette e servite pure.