come fare le ciambelline alle mele e uvetta

 Le ciambelline alle mele ed uvetta  sono dei  dolcetti davvero  golosi  e  soffici, perfetti per la merenda o la colazione  dei più piccoli  e non solo! Il profumo  di queste ciambelle in cottura, inebrierà i vostri  sensi e vi riporterà  dritti all’ idea del Natale, le  spezie  e gli ingredienti usati per la preparazione  infatti, sono quelli classici delle festività. Se avete voglia di assaggiarle allora, vediamo insieme  come fare le ciambelline alle mele e  uvetta:

per preparare le ciambelline, per prima cosa dovrete procurarvi tutto il necessario, ovvero:

3 uova, 120 g zucchero, 1 vasetto di yogurt al naturale, 120 g farina 00, 1 cucchiaino di lievito, 1 cucchiaino  colmo di cannella, 3 mele, 200 g di panna fresca e 200 g di uvetta.

Dopo esservi procurati tutto il necessario, cominciate pure  a preparare le  ciambelline, lavorando per circa 10 minuti le uova con lo zucchero , aggiungete poi lo yogurt, la cannella e la farina setacciata con il lievito  e  lavorate il tutto con le fruste elettriche. Nel frattempo lavate e  sbucciate le mele, eliminate il torsolo ed affettate le mele, tagliandole  a  pezzetti molto piccoli. Unitele  subito al  composto e lavoratelo ancora, quindi aggiungete  anche l’uvetta  strizzata, che  avrete reidratato, lasciandola  in ammollo in acqua.  Una volta pronta la  base,  versate il composto negli stampini a ciambella, imburrati ed infarinati e cuocete in forno a 180° per circa 20 minuti  circa.