come fare il risotto alla zucca e salsiccia

Il risotto alla zucca e salsiccia è una delle ricette che meglio contraddistinguono il nostro paese. Esso viene spesso servito come primo piatto o piatto unico, caldo o freddo. In particolare il risotto alla zucca, è un classico della nostra tradizione gastronomica, particolarmente amato nella stagione autunnale o anche in inverno, magari sfruttando le scorte di zucca. Molti però forse non sanno, che  esiste anche una variante  di zucca estiva, dolcissima e perfetta per  questo tipo di preparazione, che potremmo servire  anche  durante una cenetta estiva. Per questa ragione desideriamo fornirvi la ricetta e qualche suggerimento per la preparazione di un piatto forte rigorosamente della tradizione. Questo risotto base poi, può essere anche arricchito con altri ingredienti quali formaggi a pasta molle, fiori della  zucca  stessa etc… Vediamo insieme allora come fare il risotto alla zucca e salsiccia:

Per prima cosa, dovremo procurarci tutti gli ingredienti necessari per 4 persone, ovvero: 300 gr di riso, 500 gr di zucca, 1 cipolla, 1 lt di brodo, 3 salsicce, 1/2 bicchiere di vino bianco, 50 gr di burro, parmigiano, prezzemolo, sale e pepe.

 

 

Dopo esservi procurati tutto il necessario, cominciate a preparare la vostra ricetta facendo bollire in un tegamino un dito d’  acqua. Quindi aggiungete la  salsiccia  e  sbollentatela  per qualche minuto, per eliminare il grasso in eccesso, quindi prelevatela e tagliatela  a pezzetti. Ora  tagliate la cipolla a pezzetti e fatela appassire in una casseruola con il burro, quindi  aggiungete  anche la  salsiccia. Lavate la zucca, tagliatela ed eliminate i semi ed i filamenti interni, quindi affettatela e tagliatela a cubetti e aggiungetele nella casseruola con la cipolla e la  salsiccia. Quando la zucca si sarà ammorbidita, aggiungete il riso e farlo tostare per bene, quindi sfumate con il vino bianco e ricoprite il tutto con il brodo caldo. Fate cuocere per 10 minuti circa, aggiustate di sale e di pepe e cuocete il risotto  fino a cottura ultimata. A fine cottura, togliete il risotto alla zucca dal fuoco, aggiungete il prezzemolo tritato e servire nei piatti. Se lo gradite, potreste mantecare il risotto anche con una spolverata di parmigiano grattugiato.