come curare l’ombelico di un neonato

Al momento della nascita appena comincia a respirare, l’ostetrica annoda e taglia il cordone ombelicale al piccolo neonato. Da quel momento passeranno dai sette ai quindici giorni prima che cada questo piccolo nodino. Alla neo mamma toccherà quindi fare attenzione affinché questa operazione avvenga in tempi brevi e senza complicazioni. Precisiamo che il cordone cadrà in seguito alla cicatrizzazione completa degli strati di pelle sottostanti e quindi quando il cordone si sarà completamente seccato.
Le teorie in merito alla cura dell’ombelico del neonato sono diverse. Qualcuno consiglia una disinfezione giornaliera con alcool bianco, mercurio cromo o altro prodotto disinfettante ed utile alla cicatrizzazione. Altri pediatri invece preferiscono un approccio meno aggressivo nel quale non si interviene nel naturale processo di caduta del moncone ombelicale se non garantendo il massimo dell’igiene possibile. Rispetto a quale sia la strada migliore fatevi consigliare dal vostro medico di fiducia o seguite le indicazioni che vi saranno date in ospedale.
Su alcune cose però sono tutti concordi ed una di queste è che il bagnetto completo del bambino non può essere fatto se non cade l’ombelico. Youtubefun allora se si sporca? Molto semplice! Se cambiando il pannolino vi accorgete che la parte è sporca prendete della garza sterile (dopo aver accuratamente deterso le vostre mani) e bagnatela con dell’acqua fisiologica. Pulite bene tutta la parte e poi asciugate accuratamente con un’altra garza sterile. Ricordate che il moncone deve asciugarsi quindi se ci fate delle medicazioni fate attenzione a quali usare perché alcune non lasciano traspirare la pelle e quindi rallentano il processo. Se potete perché le condizioni climatiche lo permettono lasciatelo anche all’ aria per qualche ora al giorno questo favorirà l’essiccazione e quindi la caduta. Qualsiasi sia il metodo che intendiate mettere in atto, fate attenzione a questi segnali e chiamate subito il medico se:
1- la pelle intorno al moncone del cordone ombelicale si arrossa
2- dal moncone fuoriescono secrezioni, sangue o peggio ancora pus
3- emana cattivo odore
4- dopo tre settimane non è caduto
5- sembra fargli male