come attenuare la cellulite in modo naturale

La cellulite, nota anche come adiposi edematosa, è  un problema comune tra le donne adulte e adolescenti, e si forma tipicamente nei fianchi, nelle cosce, nelle glutei e nell’addome, creando non poco imbarazzo. Di solito è causato dalla genetica, dieta inadeguata, e uno stile di vita  sedentario. La cellulite sicuramente non è un grave problema medico, ma può danneggiare seriamente la fiducia in se stessi. Se si desidera sbarazzarsi della cellulite, potreste provare dei rimedi casalinghi sicuri e poco costosi, ma  comunque  efficaci. Se siete curiosi di  scoprirli allora, vediamo insieme come  attenuare la cellulite in modo naturale:

la  spazzolatura a secco è un rimedio ancora non molto conosciuto, ma  molto valido, essa infatti stimola il flusso di sangue e linfatico e rimuove le tossine dal tuo strato esterno della pelle, rendendola più liscia. Spazzola allora la pelle verso il cuore per aumentare la circolazione sanguigna. Inizia con le gambe, spazzolando rapidamente verso l’alto, concentrandosi sulle aree in cui è visibile maggiormente la cellulite. Poi, spazzola le braccia,  verso l’alto, dal polso alla spalla. Dopo di che, spazzolare la pancia, spostandosi da basso all’addome superiore. Al termine, fare una doccia per lavare le tossine e le cellule della pelle morta. Ripetere questo processo ogni giorno prima di fare la doccia per 1 o 2 mesi o fino a osservare un miglioramento. Il pepe di Caienna  brucia il grasso, stimola la circolazione, aumenta il metabolismo e aiuta  ad eliminare le tossine dal corpo. Bollite dell’acqua e versate  2 cucchiaini di pepe di caienna, 1 cucchiaino di zenzero grattugiato e 1 cucchiaino di succo di limone, mescolate e bevete
3 volte al giorno ogni giorno per 1 – 2 mesi per ridurre la cellulite.  I fondi del caffè esfoliano la pelle per rimuovere le cellule morte e incoraggiano la crescita di nuove cellule e la caffeina  stimola il flusso di sangue e linfatico. Sciogliete 3 cucchiai di olio di cocco, unite  ad esso i fondi di caffè  e massaggiate le zone interessate  a lungo e poi lavare via. Ripetere 3 volte a settimana. L’argilla verde stimola la circolazione del sangue, elimina le cellule morte e assorbe impurità e grassi in eccesso dal corpo. Ripara e rafforza anche i tessuti connettivi per ridurre l’apparenza della cellulite. Mescolare argilla verde, succo di limone, acqua calda e pò di miele grezzo per formare una pasta. Massaggiare le zone interessate con  movimenti circolari.Coprire con della pellicola trasparente e lasciare in posa 30 minuti. Risciacquare con acqua tiepida e poi ripetere due volte a settimana.